CONDIZIONI DI VENDITA

Il negozio on-line, di seguito nominato Frantoio Tuscus  (con riferimento a www.frantoiotuscus.com) è di proprietà esclusiva della società Frantoio Tuscus di Giampaolo Sodano e C. Sas P.Iva 01655710562 con sede legale in Viale Eugenio IV n.107 Vetralla (Viterbo) Tel:+39 0761 477889.
Condizioni di vendita:

  • tutti i prezzi al pubblico sono inclusi di IVA e non includono eventuali tasse, dazi ed imposte applicabili nel Paese di destinazione dei prodotti e/o servizi ove questo sia diverso dall’Italia. Tali costi, diversi da Paese a Paese, sono a carico del Cliente, al quale spetta l’onere di verificarne l’ammontare presso le competenti autorità doganali
  • tutti gli oli presenti nel nostro negozio sono realmente disponibili presso la nostra sede
  • la spedizione verrà sempre contabilizzata con regolare fattura accompagnatoria, e salvo diverse indicazioni del cliente, verrà resa disponibile online nella propria pagina personale degli ordini (“Miei Ordini”)
  • al prezzo del singolo prodotto deve essere aggiunto il costo di ogni spedizione, il cui ammontare potrà variare in base alla modalità di consegna e di pagamento, nonché in relazione al Paese di destinazione. L’importo complessivo dovuto per i prodotti prescelti sarà chiaramente indicato e comunicato al Cliente, prima della conclusione del Contratto di Vendita
  • i prezzi riportati sul sito sono soggetti a possibili variazioni e/o modifiche da parte di Frantoio Tuscus senza alcuno obbligo di preavviso al Cliente. Detti aumenti possono dipendere – tra le altre – da aumenti decisi dai fornitori di Frantoio Tuscus. Ai Contratti di Vendita conclusi prima della pubblicazione delle suddette modifiche, ma ancora in corso d’esecuzione, si applicheranno i prezzi vigenti al momento della ricezione dell’Ordine
  • i prezzi pubblicati dei prodotti possono variare per annate e formati diversi.

Le presenti Condizioni Generali sono rette dalla Legge italiana così come ciascun Contratto di Vendita e soggette alla giurisdizione italiana. Ogni controversia relativa alle Condizioni Generali ovvero ai Contratti di Vendita sarà devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Viterbo, fermo restando l’applicabilità delle norme inderogabili di legge poste a tutela dei Consumatori.

Merce difettosa / spedizione danneggiata

Nel caso di merce difettosa:

la stessa potrà essere restituita a Frantoio Tuscus entro 14 giorni dalla consegna avvenuta.
Le spese di spedizione e di imballo per la restituzione della spedizione sono a carico del cliente.
La merce difettosa verrà restituita o rimborsata (nel caso sia esaurita) a cura di Frantoio Tuscus.

Nel caso di spedizione danneggiata:

Qualora riceviate dei pacchi da Frantoio Tuscus visibilmente danneggiati dal corriere, (imballi rotti o visibilmente macchiati dalla fuoriuscita di olio dalle eventuali lattine rotte) potete fare come segue:
Se si tratta di più colli, respingere il pacco danneggiato al mittente firmando la bolla del corriere “con riserva”. Sarà poi nostra cura provvedere al rientro del pacco danneggiato, nonché a rispedire nuovamente la merce ordinata e pagata.
Se invece si tratta di una spedizione da un solo collo, respingete la spedizione al mittente e come prima ci occuperemo noi del rientro e rinvio della spedizione stessa.
Nel caso di esaurimento del prodotto rotto, verrete contattati per una eventuale sostituzione.  Se non troverete nel nostro catalogo nessun prodotto in sostituzione, Frantoio Tuscus vi restituirà le somme versate.
Le eventuali spese di spedizione per il rientro al mittente del pacco danneggiato e riconsegna di quello nuovo sono completamente a carico nostro.
Diritto di recesso
Informativa sul diritto di recesso
Gli acquisti sul sito www.frantoiotuscus.com sono soggetti alla disciplina del D.Lgs. 206/2005 e D.Lgs. 21/2014, che garantisce il diritto di recedere, per qualsiasi motivo, dal contratto d’acquisto.

Condizioni del diritto di recesso

Il bene acquistato dovrà essere sostanzialmente integro.
Il diritto di recesso è riservato solo alle persone fisiche, escludendo perciò gli acquisti effettuati da rivenditori o da soggetti che a qualsiasi titolo acquistano per la rivendita a terzi. Le spese di spedizione saranno a carico del cliente al suo arrivo in magazzino, la merce sarà esaminata per valutare eventuali danni o manomissioni (la sostanziale integrità del bene restituito è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso) pertanto raccomandiamo la massima attenzione nel preparare il pacco, ad esempio utilizzando gli imballi originali.
Per esercitare tale diritto dovrà esserci inviata una comunicazione in tal senso, entro 14 giorni dalla data di ricevimento della merce ordinata ed inviarci la merce entro ulteriori 30 giorni.

Procedura da seguire
Inviare una e-mail a info@frantoiotuscus.com contenente la dichiarazione di voler esercitare il diritto di recesso, indicando tutti i dati richiesti:
– numero d’ordine e data ordine
– numero fattura
– quali prodotti devono essere oggetto di recesso (identificandoli con il codice articolo)
– le proprie coordinate bancarie (codice IBAN) o Paypal
Successivamente dovete attendere una comunicazione da parte del nostro Servizio Clienti che autorizzi il rientro.
Ricevuta tale comunicazione dovete rispedire la merce oggetto di rientro entro ulteriori 15 giorni a

Frantoio Tuscus di Giampaolo Sodano e C. sas
viale Eugenio IV n.107
01019 Vetralla (Viterbo)

Tempi di rimborso

Frantoio Tuscus si impegna a rimborsare il cliente entro 14 giorni lavorativi dalla ricezione, da parte dell’esercente, della comunicazione di recesso provvedendo ad effettuare l’accredito al Cliente dell’importo corrispondente al valore della merce risultante dalla fattura, tramite pagamento IBAN o Paypal. il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni da parte di Frantoio Tuscus oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del consumatore di averli rispediti, se precedente. Nel suddetto importo non sono comprese le spese eventualmente sostenute per la restituzione dei prodotti, che rimangono a carico del Cliente. Ciò in conformità al D.Lgs. n. 206 del 06/09/2005 (“Codice del consumo”) così come modificato dal D.Lgs. n. 21 del 21/02/2014